Home Cronaca FURTI A SAN VITO E LAMA, TROVATA REFURTIVA, DUE ARRESTI (FOTO)

FURTI A SAN VITO E LAMA, TROVATA REFURTIVA, DUE ARRESTI (FOTO)

FURTI A SAN VITO E LAMA, TROVATA REFURTIVA, DUE ARRESTI (FOTO)
0

I Carabinieri di Taranto hanno arrestato, in flagranza, per furto aggravato un 28enne tarantino ed un 21enne di Manduria.

La vasta attività preventiva condotta dai reparti della Compagnia di Taranto a seguito della recrudescenza di furti a Talsano, San Vito e Lama ha cominciato a dare i primi frutti in termini di risultati operativi e di repressione di condotte criminose. A seguito di una richiesta d’intervento, inoltrata da un cittadino alla Centrale Operativa del Comando Provinciale di Taranto, alla quale aveva riferito di un furto appena commesso ai danni della sua abitazione, il tempestivo intervento delle pattuglie dell’Aliquota Radiomobile consentiva il ritraccio degli autori, i quali, a bordo di un furgone, dopo un inseguimento, venivano bloccati in via Cugini, nel pieno centro di Taranto. Durante la perquisizione personale e veicolare veniva rinvenuta la refurtiva, ovvero due vecchie giare d’epoca in creta (alte circa un metro) appena asportate da una villa di Talsano. Nel corso delle operazioni, il 21enne veniva, altresì, trovato in possesso di circa 40 grammi di marijuana, occultati a bordo del mezzo. I due venivano tradotti in caserma per le incombenze di rito, ove, venivano tratti in arresto. Dovranno rispondere di furto aggravato in concorso e il 21enne, trovato in possesso di sostanza stupefacente, veniva, inoltre, denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. La refurtiva veniva restituita al legittimo proprietario mentre il furgone utilizzato da entrambi e la sostanza stupefacente rinvenuta venivano sottoposti a sequestro. Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, su disposizione del P.M. di turno dott.ssa Rosalba Lopalco, venivano tradotti presso le rispettive abitazioni agli arresti domiciliari.