FURTO DI ENERGIA ELETTRICA, DENUNCIATO FRUTTIVENDOLO

I Carabinieri di Manduria hanno denunciato un uomo di 63 anni per furto aggravato di energia elettrica. I militari, intervenuti in località Borraco di Manduria, a seguito di un incendio di natura accidentale di una struttura in legno adibita a rivendita di frutta e verdura, con l’ausilio di personale della società “E- Distribuzione” S.p.A. (già Enel distribuzione), hanno accertato che l’uomo, titolare dell’attività, aveva allacciato abusivamente alla linea elettrica tre congelatori a pozzo. Il 63enne è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Taranto per furto aggravato di energia elettrica.
Foto Carabinieri di repertorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *