“GIOVANI PER IL SOCIALE” E’ POSSIBILE PRESENTARE LE DOMANDE

L’assessore al welfare e politiche giovanili Simona Scarpati, rende noto che a partire dal 15 gennaio 2018 possono essere presentate domande di partecipazione all’Avviso “Giovani per il sociale 2018” emanato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.
Il predetto avviso ha l’obiettivo di promuovere progetti del privato sociale diretti ai giovani nei territori delle Regioni meno sviluppate (Calabria, Campania, Puglia, Sicilia e Basilicata) finalizzati sia all’inclusione sociale che alla crescita personale, favorendo l’occupabilita’, l’integrazione, l’inclusione e politiche di innovazione sociale.
Le azioni progettuali devono avere come beneficiari diretti giovani di età compresa tra i 14 ed i 35 anni.
L’avviso è diretto ad enti e organizzazioni del privato sociale, singoli o associati in ATS. La proposta progettuale può essere presentata da Associazioni di promozione sociale, cooperative sociali, organizzazioni di volontariato, onlus iscritte all’anagrafe unica delle onlus, fondazioni, enti morali, enti ecclesiastici, ong.
Eventuali associati possono essere organizzazioni appartenenti al mondo del non profit, enti pubblici regionali e territoriali, università.
Le domande di partecipazione posdono essere presentate tramite pec all’indirizzo avvisigioventudgscn@pec.governo.it entro e non oltre le ore 18 del 15 febbraio 2018.
Ulteriori dettagli ed informazioni sono consultabili sul sito web del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *