Home Cronaca GIOVANILI TARANTO, AGGREDITI E PICCHIATI GENITORI RAGAZZI

GIOVANILI TARANTO, AGGREDITI E PICCHIATI GENITORI RAGAZZI

GIOVANILI TARANTO, AGGREDITI E PICCHIATI GENITORI RAGAZZI
0

Spiacevole e grave episodio al termine della gara del campionato juniores tra Nardò e Taranto, disputata ad Aradeo, si sono verificati degli episodi di aggressione verbale e fisica. Alcuni genitori dei ragazzi di Prosperi sono stati provocati ripetutamente da cinque individui nel corso dell’intero evento sportivo. I tarantini hanno ignorato le offese per tutto il tempo, ma a margine dell’incontro il padre del portiere Guglielmo Perrelli è stato avvicinato e successivamente ha ricevuto un pestone. Di sicuro non è un buon segnale in previsione dello scontro diretto di domenica prossima, al “Giovanni Paolo II”, tra le due prime squadre. Quello di Aradeo non è il primo episodio del genere che si verifica quest’anno nei tornei giovanili: già a Gallipoli era capitato un avvenimento analogo.