GIOVANILI TARANTO, OTTIMO ESORDIO ALLO SCIREA

Il miglior risultato per la truppa tarantina alle Olimpiadi di Rio de Janeiro giunge da Antonella Palmisano. La mottolese nella 20 km di marcia giunge al quarto posto staccata di 20 secondi dalla zona medaglie. Gara regolare quella dell’atleta delle Fiamme Gialle senza nessuna proposta di squalifica. Troppo forti le cinesi Lui e Lu e la messicana Gonzalez. Per la mottolese 1 ora 29 minuti e 3 secondi per percorrere la distanza olimpica. È stata la migliore  delle italiane nella prova che ha visto l’undicesimo posto di Elisa Rigaudo e il forfait di Eleonora Anna Giorgi. Un risultato importante quello della Palmisano che la consacra come unadelle migliori marciatrici del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *