Home Altro GIRO D’ITALIA NUOVO ASFALTO LUNGO IL PERCORSO DI TARANTO

GIRO D’ITALIA NUOVO ASFALTO LUNGO IL PERCORSO DI TARANTO

GIRO D’ITALIA NUOVO ASFALTO LUNGO IL PERCORSO DI TARANTO
0

Il Giro d’Italia, tra le gare ciclistiche a tappe più famose del mondo, il prossimo 9 ottobre attraverserà Taranto. La settima tappa della “corsa rosa”, da Matera a Brindisi, avrà infatti un traguardo volante nella città dei due mari.

L’amministrazione Melucci, già al lavoro su numerose arterie cittadine con il grande piano di rifacimento di strade e marciapiedi, ha accelerato i cantieri in corso e l’avvio di quelli di altri tre lotti già programmati, per riasfaltare completamente i tratti che saranno interessati dalla gara. I lavori partiranno la prossima settimana, con una serie di interdizioni al traffico e divieti di sosta necessari per realizzarli tempestivamente.

Nello specifico, come indicato dall’ordinanza 166 della Polizia Locale, a far data da domani 14 settembre e fino al prossimo 6 ottobre saranno interdette al traffico o alla sosta veicolare, in accordo con l’avvio dei cantieri, il tratto della statale 106 di competenza comunale, il rondò del cavalcavia di via Cristoforo Colombo, la stessa via Cristoforo Colombo, il Ponte Sant’Egidio (ponte di pietra), parte di piazza Fontana, corso Vittorio Emanuele II (la Ringhiera), piazza Castello, il Ponte Girevole, corso Due Mari, via Vittorio Emanuele III (lungomare), viale Virgilio, viale Trentino, via Ancona, viale Unicef, via Cesare Battisti.

Il primo cantiere, la cui apertura è prevista per martedì prossimo, sarà quello del tratto di competenza comunale della statale 106, seguito immediatamente da via Cristoforo Colombo, ponte di pietra e piazza Fontana. Contestualmente, martedì sarà avviato anche il cantiere su viale Unicef, nel tratto compreso tra via Atenisio Carducci e il rondò di via Consiglio.

L’interdizione al traffico e i divieti di sosta saranno comunicati, anche attraverso segnaletica verticale, almeno 48 ore prima dell’avvio dei lavori.