GUARDIA DI FINANZA, ALTRO SEQUESTRO DI “CANNABIS LIGHT” (LE FOTO)

I finanzieri del Nucleo di Polizia Economico – Finanziaria di Taranto hanno individuato una ditta individuale con sede a Martina Franca, esercente l’attività di commercio all’ingrosso di prodotti derivati dalla cannabis light.

Le Fiamme Gialle hanno eseguito una perquisizione all’interno dei locali dell’attività commerciale, trovati e sequestrati 421 chilogrammi di infiorescenze del tipo di canapa cannabis light, nonché ulteriori 6 chilogrammi di derivati della medesima sostanza.

Il titolare della ditta è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di cui all’ art. 73 del D.P.R. 309/1990 (traffico e detenzione di sostanze stupefacenti).

L’attività della Guardia di Finanza su questo fronte ha portato ad analoghi interventi operativi già eseguiti a carico di 48 operatori commerciali nei mesi di ottobre e dicembre dello scorso anno, sono stati sottoposti a sequestro 1200 chilogrammi di infiorescenze di canapa sativa nonché oltre 7.000 confezioni di prodotti alimentari e di articoli per l’inalazione derivati da dette infiorescenze, contenenti THC (tetraidrocannabinolo, principio attivo della canapa) in una percentuale accertata superiore allo 0,5%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *