Home Cronaca HOTSPOT, PROSEGUE IDENTIFICAZIONE MIGRANTI

HOTSPOT, PROSEGUE IDENTIFICAZIONE MIGRANTI

HOTSPOT, PROSEGUE IDENTIFICAZIONE MIGRANTI
0

Sono riprese nella mattinata di oggi all’interno dell’Hotspot le attivitá volte a fornire assistenza ai circa 300 migranti giunti ieri mattina nel porto di Taranto. Gli uomini della Questura ionica forniscono la necessaria assistenza per garantire il regolare svolgimento di tutte le attivitá previste all’interno del centro, tra queste l’identificazione delle persone arrivate, è quanto riporta il profilo facebook della Questura di Taranto. La permanenza dei migranti prevista dovrebbe essere di due-tre giorni, intanto oltre agli agenti della Polizia di Stato sono all’opera anche i militari dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, i volontari della Croce Rossa e delle associazioni impegnate nell’accoglienza.
Foto Questura di Taranto