IDEA: UN ISTITUTO NAUTICO A TARANTO?

“Se è vero che sulle risorse del mare e sul sistema di infrastrutture puntiamo per il nostro futuro; se è vero che le potenzialità della nostra area portuale, sia per la sua vocazione commerciale sia per quella croceristica a breve potrebbero decollare ed aprire nuovi scenari di sviluppo economico e turistico… allora manca un corso di studi nel panorama dell’offerta formativa jonica». Parte da queste considerazioni il Sindaco di Taranto, Ippazio Stefàno che si rivolge al Presidente della Provincia per la valutare la proposta di attivare un Istituto nautico a Taranto.
«Segniamo un deficit formativo nel campo nautico- scrive Stefàno a Tamburrano- che andrebbe colmato proprio in ragione delle prospettive che si vanno consolidando sul nostro territorio. L’attivazione di un Istituto Tecnico Nautico avrebbe un’importanza strategica per il turismo e per l’economia portuale e marittima e compete alla Provincia avanzare la richiesta per l’istituzione di questo corso di studi alla Regione Puglia. Questa particolare offerta formativa sarebbe complementare ad altre iniziative che stanno decollando sul nostro territorio ed è una ipotesi che potrebbe aprire sbocchi occupazionali e nuove prospettive di lavoro nel settore nautico e della navigazione proprio sul nostro territorio che sta affrontando nuove sfide di crescita e di sviluppo e tenendo anche conto dell’incremento dei traffici marittimi per effetto dell’ampliamento del Canale di Suez».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *