IDROVIE: INIZIATE LE ESCURSIONI CON LA MOTONAVE DELL’AMAT

  • di

lPresso il “Molo Sant’Eligio” a Taranto, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del progetto “EcoDAYs” della “ASD Kitesurf Taranto” e di “Made in Taranto”.
Presenti Mario Tagarelli, presidente “ASD Kitesurf Taranto”, Gianluca Lomastro, presidente “Made in Taranto”, Antonio Melpignano, presidente “Molo Sant’Eligio”, Gianluca Caputo di Windor Porte & Finestre, nonché i rappresentanti dei quattro stabilimenti balneari che hanno aderito all’iniziativa: Sporting Club di Lido Silvana, La Spiaggetta, Lido Gandoli e Canneto Beach.

Con gli EcoDAYs il mare insegna il benessere a Taranto

Il progetto “EcoDAYs” ogni giovedì dell’estate 2016 vedrà protagonisti i bagnanti di alcuni dei più importanti stabilimenti balneari della litoranea salentina in provincia di Taranto. Il progetto, sostenuto da Windor Porte & Finestre, è stato ideato dall’ASD “Kitesurf Taranto”, che ne ha curato l’organizzazione con il network “Made in Taranto”, quest’ultimo provvederà alla promozione dell’iniziativa.

Nella mattinata di ogni giovedì, i bagnanti di uno stabilimento balneare potranno praticare gratuitamente sport acquatici assistiti da istruttori qualificati; per l’intera giornata, inoltre, nella stessa location sarà allestita una mostra con contributi video e fotografici per sensibilizzare i bagnanti sugli stessi sport acquatici e, soprattutto, su stili di vita, comportamenti e “buone pratiche” che possono contribuire a migliorare l’habitat in cui viviamo e il benessere delle singole persone.
Con la presenza di istruttori ed esperti a disposizione di tutti coloro che volessero maggiori informazioni, saranno trattate varie tematiche: dal rispetto dell’ecosistema, marino e non, alla corretta alimentazione, dalla pratica quotidiana di sport, non necessariamente a livello agonistico, alla meteorologia, dalla tutela e la valorizzazione del patrimonio storico, architettonico e naturalistico, fino a quelle pratiche che possono migliorare la spiritualità di ogni persona.

Annunciando l’iniziativa Mario Tagarelli, presidente “ASD Kitesurf Taranto”, ha ringraziato «i responsabili degli stabilimenti balneari che hanno saputo cogliere lo spirito collaborativo di “EcoDAYs”, lo stesso alla base dei progetti “Made in Taranto” e “Mediterraneo tour” cui aderiamo con l’intento di migliorare la promozione turistica del territorio attraverso una sinergia positiva di tutti gli operatori; auspichiamo di riuscire a “replicare” tale iniziativa anche sulla litoranea occidentale che presenta strutture balneari di assoluta eccellenza».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *