IL GENERALE AURELIO COLAGRANDE IN VISITA ALL’HUB VACCINALE ALLESTITO PRESSO LA SVAM DI TARANTO

Questa mattina il Generale di Squadra Aerea Aurelio Colagrande, Comandante del Comando delle Scuole Aeronautica Militare 3a Regione Aerea, ha visitato l’hub vaccinale allestito all’interno della Scuola Volontari Aeronautica Militare di Taranto.

Il personale del centro vaccinale, allestito quest’ultimo grazie alla collaborazione con N.S.P.-A./S.O.C. di Taranto (NATO Support and Procurement Agency), Asl Taranto e Protezione Civile, ha accolto con entusiasmo la visita del Generale, giunto per visitare personalmente l’hub e sottolineare l’importante ed efficiente sinergia tra Istituzioni, a servizio della comunità tarantina.

“Questo hub è grande motivo di orgoglio per noi, è la dimostrazione delle modalità con cui l’Aeronautica presta servizio per il Paese – dichiara il Comandante Colagrande – Ho rilevato con piacere l’estrema efficacia ed efficienza con cui qui si svolgono tutte le attività legate alla campagna vaccinale. È un grande esempio di cooperazione fra organizzazioni diverse che stanno lavorando in simbiosi. Il modello è certamente riproponibile anche in altri contesti”

Per l’Asl Taranto, presente il dr. Michele Conversano, direttore del Dipartimento di Prevenzione: “Il vaccino è la speranza: lo avevo già affermato con le prime somministrazioni a gennaio. In Asl Taranto, l’ottimo risultato è stato l’aver vaccinato già quasi il 40% della popolazione tarantina con la prima dose e molti dei cittadini vaccinati si collocano nelle fasce vulnerabili, anziani e fragili, più a rischio ospedalizzazione. – dichiara Conversano – Questo hub è un esempio di perfetta collaborazione tra istituzioni, efficiente per i cittadini e modello esportabile nell’ampliamento dell’offerta vaccinale che stiamo prevedendo sul territorio, in vista dell’aumento delle dosi disponibili da giugno, come promesso da Figliuolo”.

Lascia un commento