Home Cronaca ILVA, CAMUSSO: “CASSA INTEGRAZIONE INGIUSTIFICATA, SI VUOLE RIDIMENSIONARE OCCUPAZIONE”

ILVA, CAMUSSO: “CASSA INTEGRAZIONE INGIUSTIFICATA, SI VUOLE RIDIMENSIONARE OCCUPAZIONE”

ILVA, CAMUSSO: “CASSA INTEGRAZIONE INGIUSTIFICATA, SI VUOLE RIDIMENSIONARE OCCUPAZIONE”
0

(ANSA) – TARANTO, 16 FEB – «Quello di lunedì rischia di
apparire solo un confronto sugli ammortizzatori sociali, ma deve
essere un confronto sulle prospettive industriali e, quindi,
anche sui criteri che il governo utilizzerà per valutare le
proposte delle cordate che intendono acquisire l’Ilva». Lo ha
detto a Taranto la segretaria generale della Cgil Susanna
Camusso, che oggi partecipa all’assemblea regionale della Cgil
sul tema «Sviluppo, lavoro, ambiente». Lo riporta l’Ansa che aggiunge.
Ci sono «due temi – ha aggiunto – che sono fondamentali: uno,
quali sono gli investimenti, innanzitutto in relazione al
rispetto delle norme ambientali; l’altro, la quantità produttiva
da realizzare attraverso l’innovazione, che poi ci offre le
dimensioni della prospettiva». Secondo Camusso, inoltre, «non
c’è alcuna ragione che giustifica la richiesta di Cassa
integrazione per 5mila lavoratori, non è coerente con il
contratto di solidarietà che era in corso, ed assume il segno di
una volontà di ridimensionare la condizione e l’occupazione
dello stabilimento. Questo è il tema del confronto che
continuiamo a chiedere».(ANSA).