Home Cronaca ILVA: C’È IL PARERE DEL MINISTERO

ILVA: C’È IL PARERE DEL MINISTERO

ILVA: C’È IL PARERE DEL MINISTERO
0

Il direttore generale per le Valutazioni Ambientali del ministero dell’Ambiente ha consegnato nel pomeriggio ai commissari straordinari di ILVA  il parere emanato dal ministro Gian Luca Galletti, nel quale sono state recepite le indicazioni del Comitato dei tre esperti, sui piani ambientali delle cordate interessate. Queste ora, conformandosi al parere, potranno presentare le offerte vincolanti definitive, che porteranno alla successiva aggiudicazione da parte del Ministro dello Sviluppo economico.

 

“Con questo passaggio – spiega il ministro Galletti – entriamo nella fase decisiva della cessione dei complessi aziendali, con la certezza che la tutela ambientale sia parte essenziale e strategica del futuro dell’Ilva e di Taranto. Fin dal primo giorno – prosegue il ministro – lavoriamo a un’Ilva compatibile con l’ambiente e competitiva sul mercato, nella cornice di una rinascita cittadina che stiamo portando avanti con il sostegno al tessuto sociale, ai settori produttivi, con le bonifiche nell’area vasta”.

 

Nel parere sono recepite le valutazioni degli esperti ambientali sui piani presentati lo scorso fine giugno dalle due cordate in gara per l’acquisizione dell’Ilva: Arcelor Mittal con Marcegaglia e Arvedi con Cassa Depositi e Prestiti, Delfin di Leonardo Del Vecchio (Luxottica) e Jindal, azienda siderurgica indiana.
Da fonti vicine al dossier sembra che le due offerte vengono giudicate ottime. Formalizzato il decreto del ministero alle cordate, queste avranno 15 giorni di tempo per adeguarsi alle modifiche chieste e per avanzare l’offerta economica vincolante.