ILVA, CONSIGLIO DI FABBRICA IN COMUNE: ECCO IL DOCUMENTO UNITARIO (FOTO)

DOCUMENTO UNITARIO CONSIGLIO DI FABBRICA PRESSO LA SALA CONSILIARE DEL COMUNE DI TARANTO

In data odierna, così come promosso da Fim, Fiom, Uilm, Usb, si è riunito il consiglio di fabbrica alla presenza del Sindaco di Taranto, del presidente della Provincia e un gruppo di Sindaci della provincia e consiglieri regionali.

Il confronto ha fatto emergere alcune posizioni comuni sulla vertenza Ilva:

1. necessità di fare fronte comune tra istituzioni locali e lavoratori rispetto al proseguito della vertenza.
2. Riconoscimento della pluriterritorialità che riveste il caso Ilva tra i vari Comuni.
3. Salvaguardia ambientale, occupazionale e salariale per tutti i lavoratori diretti e del sistema di appalti e indotto
4. L’assenza di piani alternativi e che bisogna garantire copertura, in particolare modo nel mondo degli appalti, passando attraverso ammortizzatori sociali potenziati o sistemi innovativi.
5. Avvio di un tavolo di confronto permanente che discuta a valle di ogni appuntamento ministeriale e non, in cui ci si aggiornerà e ci si confronti sula situazione Ilva.

Nel ringraziare tutti i partecipanti e gli intervenuti che hanno voluto apportare il loro contributo, ribadiamo che ci rendiamo disponibili a qualsiasi confronto, anche a chi a vario titolo non c’era, che abbia come obiettivo la tutela dell’ambiente e dell’occupazione, auspicando il continuo confronto con tutte le forze istituzionali e politiche.

Nei prossimi giorni partiranno le assemblee con i lavoratori, a seguito delle quali, in assenza di sviluppi positivi sulla vertenza, saranno messe in campo le iniziative di mobilitazione di gruppo auspicando il pieno sostegno istituzionale come oggi annunciato.
Continueremo nel nostro intento di unione tra tutti i soggetti coinvolti auspicando la stessa responsabilità da parte della politica e delle istituzioni.
Foto Francesco Manfuso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *