ILVA, MELUCCI: “VERTICE AL MISE SEGNO DI CHIAREZZA”

E’ positivo che le parti siano tornate a confrontarsi all’interno del perimetro formale offerto dalla procedura legale. È un segno di chiarezza, esprime la voglia di recuperare un clima di serietà e realtà, è anche il segno che il Ministro ha accolto l’invito costruttivo che gli hanno rivolto i soggetti istituzionalmente rilevanti del territorio, e per questo lo ringraziamo e gli confermiamo la massima collaborazione in questo ultimo delicato miglio della trattativa. Speriamo che investitori e sindacati ora si sforzino di raggiungere in fretta il necessario punto di equilibrio. Per farlo è necessario che non si mini ancora la credibilità delle parti e degli atti. Attendiamo, naturalmente, dal Governo riscontri per il riavvio del Cis e l’accelerazione delle misure di ambientalizzazione.

Rinaldo Melucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *