ILVA: PROPOSTA DI 10300 ASSUNZIONI ENTRO LA FINE DEL 2021

(ANSA) – ROMA, 5 SET – Per l’Ilva “verrà formulata una proposta di assunzione a tempo indeterminato a 10.300 lavoratori”. Lo riporta l’ Ansa. E’ quanto prevede la bozza di verbale di accordo sul tavolo al Miniatero dello Sviluppo economico – dove è in corso la trattativa fra sindacati, rappresentanti di Arcelor Mittal e del governo – in cui si specifica che le assunzioni saranno ripartite in 10.100 entro il 31 dicembre 2018 e 200 entro il 31 dicembre 2021. La trattativa ristretta al ministero è partita dopo l’avvio iniziale del tavolo istituzionale.
NOTIZIA ANSA da Ansa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *