IMPORTANTI TRAGUARDI PER DUE AVVOCATI TARANTINI (FOTO)

Un importante riconoscimento per il presidente Di Maggio nel Cup Taranto. L’avvocato Donato Salinari eletto delegato per la Cassa forense

Il Cup di Taranto, comitato unitario permanente degli ordini e collegi professionali, ha rinnovato il direttivo per il triennio 2018-2020. Il presidente dell’ordine degli Avvocati di Taranto, Vincenzo Di Maggio, che già faceva parte del direttivo, è stato eletto nuovo presidente. Subentra a Giovanni Prudenzano. Il direttivo, oltre al presidente Di Maggio, sarà composto da Marcella Candelli, per l’ordine agronomi, Roberto Corrado per l’ordine geometri, Pasquale Carmignano per i periti agrari e Nicola De Florio per l’ordine dei commercialisti. L’organismo, che a Taranto rappresenta quasi 15mila professionisti, si occupa di coordinare la presenza istituzionale degli enti rappresentativi delle professioni liberali, sostenendo le proposte dei professionisti nella vita economica e sociale della città.

La scorsa settimana all’Ordine degli Avvocati di Taranto si sono tenute le elezioni per il delegato dell’ordine ionico per la Cassa forense, l’organismo che si occupa di previdenza e assistenza degli avvocati italiani. Al termine delle votazioni, a cui hanno partecipato circa 1500 avvocati di Taranto e provincia, è stato eletto delegato per la Cassa forense con oltre 430 preferenze l’avvocato penalista Donato Salinari che subentra al delegato uscente Nicola Nardelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *