INAUGURATA LA NUOVA CRIPTA DELLA PARROCCHIA DI SANT’ANTONIO (FOTO)

Inaugurata la Cripta della Parrocchia Sant’Antonio a Taranto. Dopo due anni di lavori, lo storico luogo di culto è stato totalmente ristrutturato. La cerimonia di inaugurazione è stata presieduta dall’Arcivescovo di Taranto Mons. Filippo Santoro, alla presenza del parroco Don Carmine. Imponenti gli interventi effettuati, su una superficie di circa 500 metri quadrati, con la direzione dei lavori curata dall’architetto Giovanbattista Favatà e realizzati con maestria e passione dal geometra Raffaele Giannotta della “Imperiale Costruzioni”. Sono state impegnate oltre 50 persone tra operai e tecnici. Le linee guida della ristrutturazione sono state improntate sulla sobrietà dei luoghi ai quali è stata consegnata un’atmosfera calda e accogliente, rifatto il pavimento, ridefinito l’ingresso con una scala cokoda e praticabile anche dai diversamente abili.
La Cripta (denominata Santa Rita) era chiusa da circa 18 anni ed era ridotta ad un rudere a causa di problemi di umidità devastanti, l’altare è stato ristrutturato con il recupero di marmo grezzo, rifatti tutti gli impianti e le volte. Una ristrutturazione costata 450mila euro, un terzo dei quali finanziati dai fedeli della Parrocchia di Via Duca degli Abruzzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *