INDISCREZIONI COVISOC. TANTE LE SQUADRE IN DIFFICOLTA’

La mannaia della Covisoc si abbatte sulla Lega Pro, tante le formazioni che, secondo indiscrezioni, non sono in regola: si tratta di Paganese, Casertana, Como, Rimini, Pavia e Maceratese e Lucchese. A queste, vanno aggiunte Martina, Sporting Bellinzago e Virtus Lanciano che hanno rinunciato all’iscrizione. Quasi out definitivamente Pavia, Rimini e Paganese, per le quali la permanenza in Lega Pro è difficilissima. Alla Casertana manca la fideiussione ed anche un ok sulla videosorveglianza stadio. Difficile anche la situzazione del Como, oggi il Tribunale decide sul fallimento della società lariana.

Ora ci sarà tempo fino a domenica per presentare i ricorsi, il giorno dopo saranno valutati e martedì nel Consiglio Federale verranno prese le decisioni definitive. Contemporaneamente saranno chiariti i paletti per i ripescaggi necessari per arrivare alla fatidica quota 60 squadre che parteciperanno al prossimo torneo di terza serie: ci sarà ancora da palpitare visto che le ufficialità delle squadre che potranno tornare fra i professionisti dalla porta di servizio si avranno non prima del 4 agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *