Vai al contenuto

INPS, TENTATIVO DI TRUFFA TRAMITE EMAIL DI PHISHING

Taranto in piena emergenza, soprattutto in difesa, quello che affronterà il Cosenza nell’ultima gara del 2016. Senza Stendardo, Altobello (infortunati) e De Giorgi (squalificato), Pantaleo De Gennaro e Fabio Prosperi sono costretti a reinventarsi la retroguardia. Som, ultimo arrivato, non è ancora in grado di disputare gli interi 90 minuti pertanto partirà dalla panchina per essere utilizzato, eventualmente, a gara in corso. Scocca quindi l’ora di Antonio Boccadamo, che dovrebbe partire dall’inizio sulla corsia di destra con Balzano confermato a sinistra. I due centrali saranno Russo e Pambianchi. In mezzo al campo, niente da fare per Elio Nigro: sarà sostituito ancora una volta da Lo Sicco, il quale farà coppia con Sampietro. In attacco, l’acciaccaro Bollino (match winner dell’andàta) dovrebbe partire dalla panchina. Out Potenza, spazio ancora a Viola e Paolucci alle spalle di Magnaghi.

Lascia un commento