INPS, TENTATIVO DI TRUFFA TRAMITE EMAIL DI PHISHING

Taranto in piena emergenza, soprattutto in difesa, quello che affronterà il Cosenza nell’ultima gara del 2016. Senza Stendardo, Altobello (infortunati) e De Giorgi (squalificato), Pantaleo De Gennaro e Fabio Prosperi sono costretti a reinventarsi la retroguardia. Som, ultimo arrivato, non è ancora in grado di disputare gli interi 90 minuti pertanto partirà dalla panchina per essere utilizzato, eventualmente, a gara in corso. Scocca quindi l’ora di Antonio Boccadamo, che dovrebbe partire dall’inizio sulla corsia di destra con Balzano confermato a sinistra. I due centrali saranno Russo e Pambianchi. In mezzo al campo, niente da fare per Elio Nigro: sarà sostituito ancora una volta da Lo Sicco, il quale farà coppia con Sampietro. In attacco, l’acciaccaro Bollino (match winner dell’andàta) dovrebbe partire dalla panchina. Out Potenza, spazio ancora a Viola e Paolucci alle spalle di Magnaghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *