Home Altro ITS TURISMO E AMMINISTRAZIONE COMUNALE INSIEME PER LE PROFESSIONI DEL MARE

ITS TURISMO E AMMINISTRAZIONE COMUNALE INSIEME PER LE PROFESSIONI DEL MARE

ITS TURISMO E AMMINISTRAZIONE COMUNALE INSIEME PER LE PROFESSIONI DEL MARE
0

Partirà il prossimo 30 ottobre il corso in “Management 4.0 del turismo per lo sviluppo di una blue destination”, organizzato dall’Istituto Tecnico Superiore per l’Industria dell’Ospitalità e del Turismo Allargato in collaborazione con l’amministrazione Melucci.
Come spiegato durante la conferenza stampa tenuta questa mattina a Palazzo Pantaleo, cui hanno partecipato l’assessore allo Sviluppo Economico, Marketing Territoriale e Turismo Fabrizio Manzulli, l’assessore alla Cultura Fabiano Marti e la presidente della fondazione a capo dell’ITS Giuseppina Antonaci, Il percorso di studi mira a colmare uno dei ritardi più significativi per la città, la scarsa disponibilità di capitale umano altamente specializzato, dovuta anche all’indisponibilità di occasioni formative adeguate.
«Contiamo di poter invertire questa tendenza – le parole dell’assessore Manzulli – restituendo alla città un ruolo primario anche in termini di formazione. Per questo abbiamo creduto nell’iniziativa dell’ITS, decidendo di sostenerla concretamente, garantendole una sede in via Salina Piccola dove poter svolgere le lezioni».
L’intesa nata tra l’amministrazione Melucci e la fondazione si fonda anche sulla scelta di promuovere le professioni del mare, un asset che per l’ente comunale è fondamentale nel percorso di transizione verso un modello di sviluppo sostenibile. Alla conferenza stampa, tra l’altro, hanno partecipato anche Silvia Coppolino, responsabile di Affari Internazionali, Promozione e Marketing per l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio, Gianluca Lomastro di “Made in Taranto”.
Il porto, quindi, rappresenta un veicolo di marketing importante e destinato a crescere, considerando che solo nel 2021 faranno scalo a Taranto ben 19 navi da crociera, con una platea di passeggeri che sfiora le 30mila unità. Significativo, in tal senso, il messaggio lanciato da Marina Oppicini, delle Risorse Umane di Costa Crociere, società che è partner operativo del corso. «La collaborazione con la fondazione ITS continua in maniera coesa e si rafforza ulteriormente – ha spiegato –, anche con l’avvio di questo corso e la prosecuzione della formazione di personale specializzato. Ci auguriamo che anche i partecipanti a questa nuova iniziativa siano motivati a intraprendere un percorso a bordo della nostra flotta, così come noi siamo motivati a prendere parte alla loro formazione. Un grande in bocca al lupo a tutti i partecipanti».