KYMA SERVIZI E IL PROGETTO VERDE AMICO: ALCUNI RISULTATI

Interventi di bonifica leggera e pulizia di aree a verde: dal 24 agosto scorso i 130 ex lavoratori  di Taranto Isola Verde sono impiegati per  conto di Kyma Servizi in queste attività contenute nel programma del commissario straordinario per gli interventi urgenti di bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione di Taranto. Alla data della ripresa del progetto Verde Amico i lavoratori sono intervenuti presso la scuola de Amicis  e piazza de Curtis dove è stata effettuata la raccolta di rifiuti urbani, la pulizia di aree a verde mediante lo sfalcio dell’erba, la potatura delle siepi  e il trancio degli arbusti pericolanti oltre la pulizia di terriccio lungo i viali pavimentati. In zona Porta Napoli è stato eseguito il ripristino delle parti in legno e ferro della pensilina Liberty di piazzale Democrate. Lungo le sponde di Mar Piccolo prospicienti  Parco Cimino, Circummarpiccolo e Mercato Ittico è stata effettuata la pulizia e raccolta di rifiuti di vario genere, urbani e non pericolosi, tra cui plastica e vetro, ma anche legno, metallo ,reti e materiali rivenienti dall’attività di pesca. Rifiuti  trasportati in discarica da Kyma Ambiente. I lavoratori impiegati nel progetto hanno inoltre proseguito l’attività di manutenzione varia, di tipo edile e  di sfalcio erba presso le sedi di Kyma Servizi in via delle Fornaci e presso il Me.ta. 

“Un’ importante opera di riqualificazione ambientale quella che gli ex addetti Taranto Isola verde stanno eseguendo nell’ambito della proroga del progetto Verde Amico- il commento dell’assessore comunale all’Ambiente e alle Partecipate Paolo Castronovi-. Come richiesto dal sindaco Rinaldo Melucci siamo al lavoro per garantire la prosecuzione del progetto che ha anche un elevato spessore sociale  -ha aggiunto- ma attendiamo la nomina ufficiale del Prefetto di Taranto Demetrio Martino quale Commissario per le bonifiche ”.

Per Bruno Ferri Presidente di Kyma servizi “il bilancio è  più che positivo, insieme all’amministrazione comunale – dichiara- ci stiamo adoperando per garantire l’ulteriore proroga di Verde Amico in scadenza il 24 novembre prossimo “.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *