LA NOTTE DI CAPODANNO A TARANTO: LE INFORMAZIONI DAGLI OSPEDALI

Al pronto soccorso del Santissima Annunziata all’una della notte passata un giovane nato nel 1981 è stato curato, dai sanitari del PS del SS Annunziata, a seguito di ferite multiple ed escoriazioni provocate da accensione di batteria fuochi pirotecnici. Prognosi di 10 giorni;
un altro giovane del 1990 ha riportato ferite multiple ed escoriazioni dopo l’esplosione accidentale di un petardo lasciato per strada (dichiarazioni del giovane al PS), prognosi di 5 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *