LANCIA LA DROGA DAL BALCONE, ARRESTATO DALLA POLIZIA (FOTO)

Ha tentato di disfarsi della droga gettandola dal balcone

Ieri sera gli Agenti della Sezione Falchi della Squadra Mobile, nell’ambito di mirati servizi antidroga, hanno tratto in arresto un tarantino, di 32 anni, per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanza stupefacente.
Da alcuni giorni gli Agenti della Sezione Falchi avevano notato nei pressi dell’abitazione dell’uomo, sita in via Giusti, diversi noti assuntori di hashish ed hanno deciso di effettuare un accurato servizio di osservazione, nel corso del quale hanno acquisito la certezza che lo spacciatore fosse proprio lui.
Prima di fare irruzione nel suo appartamento gli operanti hanno presidiato lo stabile allo scopo di impedire eventuali fughe, gettiti di sostanze stupefacenti o altro.
Infatti, allorquando gli Agenti si sono presentati dietro la porta d’ingresso per effettuare la perquisizione, dal balcone dello stesso appartamento è stato notato il 32enne che lanciava un involucro nel terrazzino dello stabile di fronte.
Detto involucro è stato immediatamente recuperato ed al suo interno è stato rinvenuto un panetto di hashish e 23 dosi preconfezionate della medesima sostanza, per un peso complessivo di 130 grammi.
All’interno dell’appartamento non è stata rinvenuta altra sostanza stupefacente.
La droga è stata sequestrata, mentre l’uomo, al termine delle formalità di legge, è stato associato alla locale Casa Circondariale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *