Latte e derivati nell’alimentazione dell’atleta

Il latte e i suoi derivati sono importantissimi nell’alimentazione dello sportivo. In collaborazione con gli amici del Caseificio l’Amor di Latte abbiamo realizzato un menù ideale per chi si allena!

Prima colazione (20% fabbisogno giornaliero)
Latte o yogurt da abbinare con pane – o fette biscottate – e marmellata o miele e/o cereali o biscotti secchi con aggiunta di frutta fresca o spremuta.

Prima o dopo l’allenamento (10% fabbisogno giornaliero)
Yogurt e biscotti secchi oppure spremuta con crackers oppure frutta fresca.

Pranzo (25-35% fabbisogno giornaliero)
Un primo piatto di pasta o riso condito in modo semplice (pomodoro e/o un filo d’ olio extravergine d’oliva – oppure una noce di burro – un cucchiaino di formaggio stagionato grattugiato).
Un secondo piatto (es. carne magra o pesce), ortaggi, pane ben cotto e frutta fresca di stagione.

Circa tre ore dopo il pranzo (10% fabbisogno giornaliero)
Latte o yogurt con cereali e/o frutta fresca oppure un frullato preparato con latte e frutta fresca oppure una piccola porzione di dolce semplice (es. torta di mele) con una spremuta.

Cena (25-35% fabbisogno giornaliero)
Minestrone di verdura con pasta o riso, un filo d’olio extravergine d’oliva e un cucchiaino di formaggio stagionato grattugiato, formaggio fresco o stagionato da alternare con uova e salumi magri o pesce (oppure, almeno una/due volte alla settimana, piatto unico di pasta o riso o farro o orzo con fagioli, ceci o lenticchie), pane e frutta fresca.

Tutti gli alimenti derivati dal latte elencati in questa dieta possono essere acquistati presso il caseificio Amor di Latte a Cavallino (LE) – Visita il sito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *