Home Cronaca LAVORAVA I CAMPI CON UN TRATTORE RUBATO

LAVORAVA I CAMPI CON UN TRATTORE RUBATO

LAVORAVA I CAMPI CON UN TRATTORE RUBATO
0

I Carabinieri della Compagnia di Castellaneta da tempo hanno intensificato i servizi di controllo del territorio volti a prevenire e reprimere i reati in genere ed in particolare a contrastare i reati contro il patrimonio specie nel settore agricolo.
In tale ambito, i militari della Stazione di Palagianello, al termine di mirata attività d’indagine, deferivano in stato di libertà, alla Procura della Repubblica del capoluogo jonico, un 52enne, ginosino, in quanto sorpreso a bordo di un trattore agricolo di provenienza furtiva, mentre eseguiva lavori in un’azienda agricola presso cui lavorava, nel territorio di Ginosa. Il mezzo agricolo, al momento del controllo risultava privo della targa e con il numero di telaio cancellato. Gli accurati accertamenti eseguiti da parte dei Carabinieri permettevano di stabilire che il trattore era oggetto di furto, denunciato presso i Carabinieri di Laterza, circa un anno fa. Rintracciato il proprietario, lo stesso riconosceva come suo il trattore rinvenuto, che, all’esito delle attività di polizia giudiziaria, gli veniva restituito.
Analoghi servizi continueranno nei prossimi giorni, anche al fine di contrastare il fenomeno del caporalato e dell’intermediazione illecita di manodopera, problematica ricorrente in questo particolare periodo dell’anno specie nel versante occidentale della provincia.