LONOCE: “SBLOCCARE SUBITO LE ASSUNZIONI IN ARPA TARANTO”

Il Presidente del Consiglio Comunale di Taranto Lucio Lonoce invota a sbloccare con sollecitudine le assunzioni per Arpa Taranto.
“Registriamo con rammarico – afferma lonoce – che, in questo momento delicatissimo per la vita del tessuto economico e sociale di Taranto, non c’è stato il supporto leale e convinto della Regione, non a margine di un evento musicale, per quanto sentito, ma nei tavoli istituzionali – prosegue Lonoce – dove bisogna incidere con intese e provvedimenti sul futuro della comunità ionica. Non vedere la Regione alla Conferenza dei Sindaci in seno ad Asl, scrive il Presidente del Consiglio Comunale di Taranto, all’incontro con i sindacati metalmeccanici di Ilva, all’Osservatorio istituito all’interno della procedura di cessione della stessa Ilva, alle conferenze ministeriali per il rinnovo di importanti misure ambientali a carico della grande industria, fa davvero riflettere. Dia un segnale Michele Emiliano – conclude Lonoce – inizi con lo sbloccare le circa cento assunzioni per l’Arpa di Taranto e forse torneremo ad avere fiducia e a considerare le sue proposte in tema ambientale ed industriale maggiormente meritevoli di approfondimento. I tarantini valutano i fatti amministrativi, ma anche le assenze strategiche e gli annunci non seguiti da fatti concreti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *