LUTTO, TARANTO PERDE UNO DEI SUOI MIGLIORI IMPRENDITORI

Si e’spento ieri sera l’Avv. Carlo Fiorino, un imprenditore generoso, un uomo di sport passionale e da sempre impegnato nel tessuto sociale della sua terra.
Proprietario di due storiche case di cura tarantine, la “San Camillo” al rione Tamburi e la “Santa Rita” in Viale Magna Grecia. Carlo Fiorino era un uomo forte, sensibile e disponibile nei confronti dei piu’ deboli, affezionato ai suoi tanti collaboratori. Per anni impegnato nel mondo dello sport e del calcio in particolare, vicino al Taranto negli anni d’oro, e’ stato a lungo presidente del Grottaglie scrivendo pagine indelebili della storia calcistica della città delle ceramiche, ma anche a Carosino ed ha sempre coltivato la cultura del binomio tra sport e giovani locali.
L’intera terra ionica perde un vero e proprio benefattore, un uomo schietto e vero che della sincerità ha fatto la sua filosofia di vita. L’avvocato Fiorino e’ andato via in silenzio, circondato dall’immancabile affetto della sua amatissima famiglia alla quale si stringe l’intero staff di Studio100, gli editori, il direttore, la redazione ed il personale tecnico e amministrativo esprimono le più sentite condoglianze. I funerali si terranno domani (martedi 16 ottobre) alle 16.30 presso la Concattedrale di Taranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *