M5S: “50 MILA EURO SPESI DAL COMUNE PER LA MANUTENZIONE DI STRUTTURE SPORTIVE NON FRUIBILI DAI CITTADINI”

La denuncia giunge dai due consiglieri di opposizione al Comune di Taranto Massimo Battista e Francesco Nevoli del Movimwnto 5 Stelle. “Al Question Time del 3 Gennaio 2018, scrivono in una nota stampa, è stato chiesto mediante apposita interrogazione di conoscere come mai il Comune di Taranto aveva provveduto al pagamento dell’importo di euro 8.808,40 per servizi di pulizia e manutenzione ordinaria effettuati nel mese di ottobre scorso presso le strutture sportive della Marina Militare site in via Cugini a Taranto, che. aggiungono Battista e Nevoli, non sono più nella disponibilità della collettività tarantina a seguito della scadenza della convenzione avvenuta a maggio 2017. In Consiglio Comunale il Vicesindaco De Franchi ha dichiarato che la prosecuzione dei servizi di pulizia e manutenzione è funzionale ad assolvere a una funzione di presidio di quei luoghi inutilizzati, per evitare che diventino vittime dell’incuria e di atti di vandalismo. “Abbiamo, quindi, proseguono i consiglieri comunali Battista e Nevoli, ricordato al Vicesindaco che quelle strutture vanno restituite alla fruizione della collettività e che comunque, trattandosi di sito militare, non ci sono rischi di intrusione da parte di malintenzionati, per cui ci sembra ingiustificata la spesa sostenuta dall’Ente per il mese di ottobre e per quelli successivi alla scadenza della convenzione. “Inoltre concludono i portavoce consiglieri comunali Francesco nevoli e Massino Battista, è stata appena pubblicata la determina con la quale il Comune di Taranto ha pagato l’ulteriore importo di euro 8.808,40 per il mese di novembre scorso. Per le mensilità da giugno a novembre, dunque, l’Ente ha sostenuto un esborso di oltre 50.000 euro per pulizia e manutenzione di una struttura che non è fruibile da parte dei cittadini.”

I Portavoce consiglieri comunali Francesco Nevoli e Massimo Battista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *