MANDURIA: I CARABINIERI INCONTRANO GLI STUDENTI

Nell’ambito di un protocollo d’intesa denominato “Insieme per una comunità educante”, volto alla realizzazione di azioni comuni finalizzate alla prevenzione ed al contrasto dei fenomeni di bullismo e devianza giovanile ed alla promozione della cultura della legalità nella comunità locale, sottoscritto dal “Liceo De Sanctis – Galilei” di Manduria nella persona del Dirigente scolastico Prof.ssa Maria Maddalena De Maglie, l’Arma dei Carabinieri nonché gli enti, le istituzioni e le associazioni presenti sul territorio, il Comandante del N.O.R. e militari della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Manduria (TA) hanno incontrato gli studenti del triennio dei licei Scientifico, Classico, Linguistico e delle Scienze Umane. Nell’ampio spazio antistante l’edificio scolastico manduriano gli studenti hanno mostrato vivo interesse per tutti gli argomenti proposti, in particolar modo per le simulazioni pratiche di un controllo del tasso alcolemico con apparecchiatura elettronica e della circolazione stradale con eventuale perquisizione per la ricerca di sostanze stupefacenti. Oltre ad illustrare ai ragazzi le possibili conseguenze delle condotte antigiuridiche quali la guida sotto l’effetto di alcol e stupefacenti, gli Ufficiali della Compagnia di Manduria hanno indicato loro i corretti comportamenti da tenere, in qualità di soggetti controllati, nei confronti degli appartenenti alle Forze dell’Ordine che non devono mai essere visti come figure ostili, bensì come professionisti al servizio del cittadino e a tutela della civile convivenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *