MANIFESTAZIONE PORTINERIE A.MITTAL: LA POSIZIONE DI CONFINDUSTRIA

Confindustria Taranto e la sezione degli autotrasportatori di Confindustria si dissociano da quanto avvenuto stamani, venerdì 17 gennaio, davanti alle portinerie dello stabilimento Arcelor Mittal, prendendo le distanze da ogni tipo di manifestazione, anche estemporanea, che sarebbe stata messa in atto da un gruppo di persone al fine di ottenere risposte alle loro istanze.
Pur riconoscendo la situazione di estremo disagio delle aziende dell’indotto ex Ilva, Confindustria Taranto ha infatti chiaramente espresso, proprio attraverso un precedente comunicato diramato in data odierna, la propria volontà di prendere atto degli impegni assunti da parte dell’azienda in ordine al pagamento, a breve, dei crediti pregressi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *