Home Cronaca MANOMETTE CONTATORE ENEL MENTRE SCONTA PENA AI DOMICILIARI

MANOMETTE CONTATORE ENEL MENTRE SCONTA PENA AI DOMICILIARI

MANOMETTE CONTATORE ENEL MENTRE SCONTA PENA AI DOMICILIARI
0

I militari della Stazione Carabinieri di Sava a conclusione di un’ attività d’indagine, con l’ausilio di personale della società “E- Distribuzione” S.p.A. (già Enel distribuzione), hanno arrestato per furto aggravato di energia elettrica un 30enne del posto.
Sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione per espiare una pena per ricettazione e detenzione illegale di armi, aveva allacciato abusivamente l’impianto elettrico della propria abitazione alla linea elettrica, mediante la manomissione del proprio contatore che risultava inattivo dal 2014 per cessata erogazione.
L’uomo, arrestato in flagranza di furto di energia elettrica, dopo le formalità di rito, su disposizione del P.M. di turno, informato dalla Stazione Carabinieri di Sava, è stato risottoposto agli arresti domiciliari.