MANUTENZIONE VERDE PUBBLICO, PROSEGUE IL PROGRAMMA DEL COMUNE

I servizi di cura e manutenzione del verde continuano ad impegnare l’amministrazione sotto due profili: la lotta alla inciviltà ed il miglioramento della gestione del servizio.

L’assessore Viggiano, con la piena collaborazione della Direzione ambiente, ha tenuto lo scorso venerdì una riunione con lavoratori, sindacati ed azienda al fine di porre rimedio alla evidente disorganizzazione del servizio che ha generato l’insoddisfazione dei lavoratori.

All’esito di una puntuale verifica di tutti gli elementi del servizio, l’assessore, raccolto l’assenso da parte dei lavoratori, ha proposto all’azienda, titolare dell’organizzazione del lavoro, di strutturare il servizio con un numero costante di lavoratori impegnati nella cura degli spazi verdi. Otto squadre di lavoratori su due turni lavorativi giornalieri.
Ciò renderebbe possibile avere una forza lavoro di 47 unità di lavoratori, impegnate costantemente sul territorio, con notevoli benefici anche per la città e per i lavoratori.

“Siamo in attesa della risposta dell’azienda – fa sapere la Viggiano – che non subirebbe ulteriori costi ma assicurerebbe alla Città quella svolta fortemente voluta da Sindaco ed Assessore impegnati personalmente per trovare soluzioni che consentano di assicurare un servizio di qualità, in attesa dell’appalto che rimodulerá completamente il sevizio, con maggiori risorse economiche e lavoratori “.

Il programma settimanale vedrà i lavoratori impegnati sulle aree di maggiore interesse, da viale del tramonto a Paolo sesto, passando attraverso tutti i quartieri centrali e periferici.

L’assessore intanto è pronta a valutare tutte le segnalazioni da parte dei cittadini e a intervenire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *