MARTINA FRANCA, AL VIA LAVORI DI POTENZIAMENTO RETE IDRICA

Sono partiti i lavori di potenziamento della rete idrica sull’abitato di Martina Franca che consentiranno di migliorare l’alimentazione della zona San Paolo. A renderlo noto con un comunicato stampa ufficiale l’Acquedotto Pugliese.
Nello specifico, l’intervento, dell’importo di 300 mila euro, consiste nella sostituzione e nel potenziamento di un tratto di 1,5 chilometri della condotta idrica di alimentazione del serbatoio di Martina Franca, in località Lanzo. La durata dei lavori è di 3 mesi.
Per consentire le opere, in linea con le disposizioni emanate dal Governo e dai Ministeri della Salute e delle Infrastrutture e Trasporti, sul cantiere sono previsti il controllo degli accessi di tutto il personale, anche mediante misurazioni delle temperature corporee, l’utilizzo di dispositivi di protezione individuali come mascherine, guanti e gel igienizzanti, la riduzione della compresenza del personale, oltre che un’attenta informazione di tutte le figure coinvolte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *