MARTINA FRANCA: UN ARRESTO PER DANNEGGIAMENTO AGGRAVATO

I militari del NOR – Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Martina Franca, hanno tratto in arresto un 31enne di Roccaforzata, con precedenti di Polizia, per danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.
L’uomo infatti, è stato sorpreso dai militari nell’agro di San Paolo del Comune di Martina Franca proprio mentre era intento a danneggiare gli sportelli dei contatori dell’acqua e dei contatori per la fornitura elettrica delle abitazioni del posto.
Alla vista dei militari l’uomo, che non ha fornito spiegazioni plausibili circa il suo comportamento, ha tentato invano di eludere il controllo, senza però riuscirvi.
Condotto negli Uffici e ultimate le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il 31enne è stato tratto in arresto e tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto. Nel medesimo contesto, lo stesso è stato proposto al Questore di Taranto per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Martina Franca per la durata di tre anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *