Vai al contenuto

MASSAFRA: INDIVIDUATO E PERQUISITO UN “MARKET DELLA DROGA”

I Carabinieri della Stazione di Massafra hanno arrestato in flagranza di reato, per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente, un 22enne del posto con precedenti di polizia specifici.
I militari, nel corso di un predisposto servizio, dopo aver atteso l’arrivo del gestore, hanno effettuato una perquisizione all’interno di un circolo ricreativo, sito nel centro urbano a Massafra, rinvenendo, dietro un termosifone, gr. 100 di hashish suddivisi in tre confezioni, gr.3 di eroina e gr. 1 di marijuana, nonché la somma di 350 euro, in banconote di vario taglio, sequestrata in quanto ritenuta il provento dell’attività illecita.
Il 22enne, condotto in caserma, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica Jonica, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.
Lo stupefacente sequestrato, sarà analizzato nei prossimi giorni dai militari del L.A.S.S. del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

Lascia un commento