MELUCCI: “MASSIMA SEVERITÀ PER CHI ATTENTA AL NOSTRO PATRIMONIO NATURALE”

Le immagini della cattura e dell’esportazione illegale di cavallucci marini ed altre specie protette dalla legge nel nostro Mar Piccolo hanno profondamente turbato tutti noi e l’Amministrazione ha avviato tutte le verifiche del caso.

Stiamo affrontando ancora grandi sfide ambientali e generazionali, è inspiegabile che ci sia anche chi attenta alla bellezza che abbiamo intorno, chi ferisce madre natura che, quasi da sola, sta rimediando alle ferite del nostro territorio, e tutto per pochi quattrini.

Non è un caso che per l’effigie del nuovo Ecomuseo della Paluda La Vela e del Mar Piccolo, tra le altre, si fosse scelta la riproduzione di un delizioso ippocampo. Era ed è la speranza che vogliamo coltivare insieme a tutti i nostri concittadini, specie i più giovani.

L’Amministrazione comunale metterà a disposizione dell’Autorita’ competente le eventuali informazioni del suo attuale sistema di videosorveglianza lungo la zona interessata e sta avviando il rafforzamento di questa rete di rilevamento, nel contempo predisponendo da subito servizi di controllo integrativi da parte della Polizia Locale.

Rinaldo Melucci
Sindaco di Taranto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *