Home Sport MERCATO, DOPPIO COLPO DEL MARTINA

MERCATO, DOPPIO COLPO DEL MARTINA

MERCATO, DOPPIO COLPO DEL MARTINA
0

L’As Martina Franca 1947 comunica di essersi assicurata a titolo definitivo per la stagione 2015-2016 le prestazioni sportive del centrocampista classe 91’ Luca Di Lauri e a titolo temporaneo con la formula del prestito dalla Ternana quelle dell’attaccante classe 95’ Leonardo Taurino. Sul fronte mercato in uscita, invece, c’è da registrare la rescissione con l’esterno classe 96’ Manuel Puntar che, con ogni probabilità, dovrebbe accasarsi al Sestri Levante (serie D). A Puntar vanno i più sentiti ringraziamenti della società e l’augurio per nuove fortune professionali.
Luca di Lauri – Quello di Di Lauri è un gradito ritorno nella capitale della Valle d’Itria. Il centrocampista milanese si mise, infatti, particolarmente in evidenza con la casacca biancazzurra nella stagione 2013-2014 in C2 alla corte di Bocchini. La Lega Pro è la categoria che meglio sintetizza le sue capacità considerando anche l’ottima stagione vissuta nella scorsa annata tra le fila della Giana Erminio. Richiesto da diverse squadre del professionismo, il centrocampista Luca Di Lauri che abbina sapientemente qualità e quantità, ha scelto Martina Franca: “Conosco perfettamente la piazza e ci sono stato molto bene nella mia passata esperienza. Sono contento di essere tornato qui. Quando il Martina ha chiamato, ho risposto con grande entusiasmo. Sono pronto a contribuire con i miei compagni al raggiungimento dell’obiettivo salvezza”. Il centrocampista classe 91’ ritrova il suo compagno di reparto Umberto De Lucia ed è già a disposizione del trainer martinese Giuseppe Incocciati.
Leonardo Taurino – L’attaccante tarantino classe 95’ è un giovane di grande prospettiva e dotato di ottima tecnica. Abile a saltare l’uomo, a creare la superiorità numerica, Taurino che ha anche esordito in serie B con la casacca degli umbri, è un under 21 molto interessante che va a conferire ulteriore qualità al reparto avanzato biancazurro. Forte soprattutto nel breve e negli spazi stretti, l’attaccante cresciuto calcisticamente in riva allo Ionio prima di proseguire la sua trafila a Terni, può diventare importante nello scacchiere di Incocciati. Anche Taurino, come Di Lauri, è già a disposizione del tecnico di Fiuggi.