Home Cronaca MERCE RUBATA NEL CARRELLO, CARABINIERI IN AZIONE ALL’IPERMERCATO

MERCE RUBATA NEL CARRELLO, CARABINIERI IN AZIONE ALL’IPERMERCATO

MERCE RUBATA NEL CARRELLO, CARABINIERI IN AZIONE  ALL’IPERMERCATO
0

I Carabinieri della Compagnia di Taranto hanno arrestato Cosimo D’Andria, 22enne, tarantino, per furto aggravato di merce da un negozio della galleria di un ipermercato del capoluogo jonico. Singolare è stata la circostanza, che non è sfuggita all’occhio attento dei componenti la pattuglia: un uomo che spingeva un carrello carico di borselli in prossimità del centro commerciale. I militari hanno affiancato l’improbabile acquirente, chiedendogli documentazione fiscale di quanto acquistato, ma in tutta risposta il giovane ha abbandonato la merce ed è fuggito per i campi. I Carabinieri si sono posti subito all’inseguimento a piedi, scovando il fuggitivo che aveva trovato riparo tra l’erba alta. Identificato in Cosimo D’Andria, già noto per precedenti analoghi, l’uomo è stato condotto in caserma da una gazzella giunta in supporto, mentre i colleghi ricostruivano la vicenda per risalire alla provenienza della merce. Individuato il negozio vittima del furto e constatata l’aggravante per danneggiamento della placca antitaccheggio, il D’ANDRIA è stato dichiarato in arresto e tradotto presso la locale Casa Circondariale, così come disposto dal Magistrato di turno, dott. Lelio Fabio FESTA. La merce, per un valore di circa 500,00 euro, è stata interamente restituita al responsabile dell’attività commerciale.