Home Cronaca MILITARE CADUTO DALL’ELICOTTERO, SEI INDAGATI

MILITARE CADUTO DALL’ELICOTTERO, SEI INDAGATI

MILITARE CADUTO DALL’ELICOTTERO, SEI INDAGATI
0

Tutti i presenti all’interno dell’elicottero sh90 dal quale martedi scorso e’ precipitato Alessandro Schettini, risulterebbero indagati dalla magistratura di Taranto per la morte del sottocapo di 32anni originario di Ostuni. La tragedia si è consumata martedi scorso durante un’esercitazione militare nel vecchio aeroporto di Manduria. Oltre ai militari che erano presenti a bordo del velivolo risulterebbero indagati anche gli addetti alla manutenzione delle apparecchiature impiegate nell’esercitazione. In tutto sei persone indagate, lo riporta il sito del Nuovo Quotidiano di Puglia, si tratta di un atto dovuto nell’ambito dell’inchiesta aperta dal pubblico ministero, Ida Perrone, per permettere agli inquisiti di nominare consulenti di parte che possano assistere all’autopsia, effettuata nel pomeriggio dal medico legale, perito della Procura, Biagio Solarino. . I funerali di Alessandro Schettini si svolgeranno domani (19 marzo) alle 15 nella Cattedrale di Ostuni. La camera ardente sarà aperta alle 11.