MONUMENTO SFREGIATO, LA REAZIONE DEL COMUNE

“L’atto vandalico contro il monumento ai caduti – commenta l’assessore Motolese – si qualifica da solo. Alle istituzioni spetta il compito di opporre, alla stupidità di queste azioni, la prontezza delle soluzioni.
I nostri tecnici hanno provveduto a mettere in sicurezza l’area per consentire l’intervento della Soprintendenza, competente per gli interventi di ripristino.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *