MULTE IN VIALE LIGURIA, POSSIBILE FARE RICORSO GRATUITAMENTE

Continuano le attività di verifica della Polizia Locale sulle sanzioni emesse per le infrazioni in viale Liguria.
L’assessore Gianni Cataldino sta invitando chiunque ritenga di esser stato multato ingiustamente per l’occupazione della corsia preferenziale a presentare ricorso gratuitamente al Prefetto, tramite la Polizia Locale (tutte le informazioni sono disponibili al link http://poliziamunicipale.comune.taranto.it/?page_id=221).
«Contestualmente stiamo visionando le foto – ha aggiunto Cataldino –, per verificare eventuali errori: su 500 foto scattate in media al giorno, solo 15 si trasformano sanzioni, ma un errore può anche essere commesso».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *