Home Cronaca NADIA TOFFA, L’ULTIMO COMMOSSO SALUTO DEI TARANTINI (LE FOTO)

NADIA TOFFA, L’ULTIMO COMMOSSO SALUTO DEI TARANTINI (LE FOTO)

NADIA TOFFA, L’ULTIMO COMMOSSO SALUTO DEI TARANTINI (LE FOTO)
0

Un momento di preghiera per ricordare Nadia Toffa. Affollata la chiesa Gesù Divin Lavoratore al quartiere Tamburi di Taranto, dove questa mattina si è svolta l’inziativa voluta e organizzata dal gruppo “Je esche pacce pe te”, attraverso la pagina facebook erano stati invitati i cittadini e gli amici, a partecipare alla messa di commemorazione per Nadia, massiccia la partecipazione, tanta gente commossa ha voluto simbolicamente regalare il suo ultimo saluto alla cittadina onoraria di Taranto. Tutto si è trasformato in un rito funebre vero e proprio, dedicato alla “grande guerriera” così come recitano i manifesti affissi sui muri della stessa chiesa ed in città.
La cerimonia religiosa ha visto la partecipazione di alcune figure istituzionali, tra queste: il vice sindaco di Taranto Paolo Castronovi, l’assessore Deborah Cinquepalmi, i consiglieri comunali Carmen Galluzzo e Massimiliano Stellato, accanto all’altare anche il gonfalone della città in rappresentanza di tutti i tarantini ed una copia del suo libro dal titolo “Fiorire d’inverno” del quale è stato letto un brano che ha suscitato grande commozione tra i presenti. In prima fila c’era Ignazio D’Andria del “Mini Bar” da dove è partita la missione di Nadia Toffa per Taranto. La messa è stata officiata da Don Nicola Preziuso.
In molti durante la funzione hanno indossato in chiesa la nota maglietta che Nadia utilizzò per la raccolta fondi in favore del reparto di pediatria oncologica del SS. Annunziata con la frase che ha conquistato tutti “Je esche pacc pe te!!”.

Il servizio Fotografico di Paolo Tursi