NASCE “TARANTO PENTASTELLATA”

Si è costituito il Meetup “Taranto Pentastellata”.
Il nuovo gruppo di attivisti, si propone di stimolare la partecipazione diretta dei cittadini alla politica, un nuovo modo di appartenere alla comunità, attraverso la conoscenza, lo studio, l’impegno politico attivo e lo sviluppo di nuove proposte che facciano risorgere le potenzialità e le prospettive di progresso della città.
Il Meetup “Taranto Pentastellata” intende portare avanti i punti principali del programma nazionale del Movimento 5 Stelle: legalità, onestà in politica, reddito di cittadinanza, tutela ambientale e sovranità politica e monetaria. In questo contesto e con la collaborazione dei vari Meetup del Movimento 5 Stelle pugliesi, dei portavoce alla Camera dei Deputati, al Senato, al Consiglio d’Europa e alla Regione Puglia, intende promuovere con un calendario fitto di iniziative, l’azione politica del Movimento nella città.
“Taranto – si legge in una nota stampa del nuovo meetup – è ormai abbandonata al proprio destino da una classe politica incapace di risolvere i drammatici problemi che l’affliggono e la sta portando verso un declino certo. E’ necessario reagire, con il coinvolgimento dei cittadini attivi, per ridare speranza per un futuro migliore e di progresso alla città!
E’ nostra intenzione – proseguono i rappresentanti delmeetup Taranto Pentastellata – investire il nostro tempo, analizzando le problematiche del territorio, tanto nel capoluogo quanto nella provincia, condividendo e vagliando possibili soluzioni, dettate dall’amore per questo territorio e dalla voglia di far emergere quelle sue potenzialità che gli riconosciamo, ma ad oggi ancora inespresse.
Vogliamo proporci come alternativa basata su di una programmazione attenta e concreta che nasce dei bisogni quotidiani ed essenziali dei cittadini; sull’ottimizzazione e valorizzazione delle risorse già presenti; sulla progettazione di un programma di sviluppo del territorio, favorendo il dialogo con gli altri enti ed istituzioni ma soprattutto con gli altri Meetup presenti nel territorio.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *