NASCONDEVA IN CASA UNA PISTOLA, ARRESTATO GIOVANE TARANTINO (FOTO)

Gli agenti della Squadra Mobile, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un giovane tarantino di 29 anni per detenzione di arma clandestina e relative munizioni.
Le indagini dei poliziotti sono partite il 21 aprile scorso immediatamente dopo il furto di un’auto avvenuta nel centro cittadino ed immortalato dalle immagini di un sistema di videosorveglianza presente nella zona.
Il personale della Squadra Mobile, dopo aver analizzato i filmati, ha così effettuato numerose perquisizioni nei confronti di persone sospettate del furto.
Nel corso di una di questa, in casa del 29enne, i poliziotti hanno ritrovato una pistola semiautomatica scacciacani calibro 8 mm modificata e perfettamente funzionante completa di caricatore con sei proiettili cal. 7,65.
Nel prosieguo della stessa perquisizione i poliziotti hanno inoltre recuperato numerosi arnesi da lavoro, centraline auto, chiavi di autovetture ed altro materiale sul quale sono in corso ulteriori indagini per accertarne la provenienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *