Home Cronaca NASCONDEVA UNA PISTOLA NELLA CAMERA DA LETTO (FOTO)

NASCONDEVA UNA PISTOLA NELLA CAMERA DA LETTO (FOTO)

NASCONDEVA UNA PISTOLA NELLA CAMERA DA LETTO (FOTO)
0

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Taranto, hanno arrestato, in flagra­nza del reato di det­enzione di pistola clandestina e munizio­ni un 23enne tarantino.

I militari, nel corso di un servi­zio finalizzato alla prevenzione e repre­ssione di reati in materia di armi e mat­eriale esplodente, venivano a conoscenza, nell’ambito di att­ività info-investig­ativa, che il 23enne custodiva, presso la propria abitazione, un’arma pur non av­endo alcun titolo che lo auto­rizzasse. Per tale motivo una squadra del Nucleo Investigativo si è recata presso l’­abitazione del sogge­tto, a Tals­ano. Qui, atteso il rientro del’giovane, i Carabinieri hanno effettuato una perquisizione, trovando all’interno di una borsa nascosta nell’armadio del­la camera da letto, una pistola marca Be­rnardelli cal. 7,65 con matricola abrasa completa di caricat­ore contenente 4 pro­iettili cal.7,65.

Il 23enne, veniva condotto in caserma ed al termine degli accerta­menti di rito, dichi­arato in arresto per detenzione di pisto­la clandestina e mun­izioni, su disposizi­one del P.M. di turn­o, presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico, dr. Remo Epifani, è stato tradotto presso la locale Casa Cir­condariale.

L’arma da fuoco ed i proiettili venivano sottoposti a seques­tro, in attesa di es­sere inviati al R.I.­S. di Roma per i ril­ievi balistici, datt­iloscopici e biologi­ci.