NON SI FERMANO ALL’ ALT, DENUNCIATI DUE GIOVANI

Non si fermano all’alt con lo scooter,
due 26enni denunciati dalla Polizia di Stato

La Squadra Volante della Questura di Taranto ha denunciato in stato di libertà due giovani di 26 anni per resistenza a pubblico ufficiale.
Durante un posto di controllo in viale Cannata, gli agenti hanno intimato l’alt ai due ragazzi che transitavano a bordo di un ciclomotore. Dopo un accennato rallentamento sulla corsia di sinistra, il ciclomotore ha poi accelerato la corsa con il chiaro obiettivo di sottrarsi al controllo.
È iniziato così un breve inseguimento per le vie cittadine. Dopo pochi metri la Volante è riuscita a bloccare il motoveicolo e fermato i due giovani a bordo che sono stati accompagnati in Questura per l’identificazione.
I due giovani tarantini sono stati così denunciati per resistenza a pubblico ufficiale e sanzionati per la mancata assicurazione e revisione periodica del ciclomotore a bordo del quale viaggiavano..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *