DA OGGI I “CORDOLI” ANCHE IN UN’ALTRA ARTERIA COMMERCIALE (FOTO)

Dopo Via Principe Amedeo e Via Cesare Battisti, è iniziata stamattina installazione dei cosiddetti “cordoli” anche in un’importante e trafficatissima arteria commerciale tarantina: Via Liguria. Come testimoniano le immagini in evidenza, dalle prime ore del mattino sono al lavoro gli operai incaricati dall’amministrazione comunale per la realizzazione di questi “spartitraffico” finora non ben accettati (almeno in altre zone cittadine) dai commercianti che si sentono penalizzati per le operazioni di scarico e carico e perché non sarà più possibile la sosta momentanea visti gli spazi ristretti. Qualcuno ha anche definito i cordoli pericolosi per i pedoni, in particolare per gli anziani che attraversano senza utilizzare le strisce pedonali. Va anche aggiunto che in Via Liguria come in molte altre vie di Taranto il parcheggio vero e proprio e non la sosta in doppia fila era (ed è) ormai un’abitudine consolidata con grave danno per i mezzi pubblici. Un altro argomento che in simili occasioni torna di attualità è quello dell’assenza di parcheggi nel centro cittadino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *