OMICIDIO SCAZZI: DEPISTAGGI, 11 CONDANNE NEL PROCESSO BIS (ANSA)

I Carabinieri della Stazione di Crispiano hanno arrestato per evasione un ragazzo di 19 anni, attualmente sottoposto agli arresti domiciliari presso una locale comunità terapeutica.
I militari, durante normale servizio di perlustrazione, si sono presentati presso la comunità terapeutica, dove il giovane si trova ristretto agli arresti domiciliari, per un normale controllo, constatando che il 19enne si era allontanato arbitrariamente.
Immediate sono scattate le ricerche da parte dei Carabinieri che, dopo alcune verifiche, lo hanno rintracciato mentre si incamminava a piedi sulla pubblica via nell’agro di Massafra.
Il diciannovenne è stato dunque arrestato per evasione e dopo le formalità di rito, su disposizione dell’A.G., nuovamente affidato alla comunità ove si trova in cura, in regime di arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *