Home Cronaca OPERAIO INCENSURATO NASCONDEVA LA DROGA IN UN MURO (LE FOTO)

OPERAIO INCENSURATO NASCONDEVA LA DROGA IN UN MURO (LE FOTO)

OPERAIO INCENSURATO NASCONDEVA LA DROGA IN UN MURO (LE FOTO)
0

I militari della Stazione di San Marzano di San Giuseppe, nel corso di un servizio antidroga, hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un operaio 31enne, incensurato, del posto.

I Carabinieri, nell’ambito di attività investigativa, hanno appreso che il 31enne, era in qualche modo coinvolto in attività illecite in materia di stupefacenti, conoscendo le sue frequentazioni con noti pregiudicati del posto, gli investigatori hanno predisposto un servizio di osservazione, controllo e pedinamento per monitorare i suoi spostamenti. Dopo aver pedinato l’uomo sino alla periferia del paese, i Carabinieri si sono insosoettiti quando l’uomo si è avvicinato ad un muro dove prelevava un involucro. Dopo averlo bloccato e sottoposto a perquisizione personale, lo hanno trovato in possesso di 10 dosi termosaldate, ognuna delle quali contenente circa 0,6 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, per un peso complessivo di quasi 6 gr.. Nel corso di un’accurata ispezione del muro, i militari rinvenivano un ulteriore involucro contenente 80 grammi della medesima sostanza, oltre alla somma contante di 870 euro, anche questa sequestrata in quanto ritenuta il provento dell’attività illecita sino a quel momento posta in essere dal 31enne.

L’uomo, accompagnato presso gli uffici della locale Stazione Carabinieri veniva arrestato e, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico, tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto.
Sotto quanto sequestrato dai Carabinieri